The memory of the air – Le opere entrano in collezione

Il Museo propone al pubblico un incontro che accompagna l’ingresso nelle collezioni dell’opera THE MEMORY OF THE AIR, di Chiaralice Rizzi e Alessandro Laita.

the-memory_of_air

Il lavoro, promosso nell’ambito della IX edizione di Italian Council, è stato realizzato in collaborazione con il Museo Nazionale di Fotografia Marubi, in Albania.

Gli artisti hanno svolto una ricerca sul territorio, coinvolgendo cittadini e comunità in un processo che, a partire dalle immagini presenti nelle collezioni, mette in relazione il patrimonio del Museo con lo spazio privato delle abitazioni.

L’incontro ripercorre il progetto di Chiaralice Rizzi e Alessandro Laita insieme alla curatrice Gabi Scardi per poi soffermarsi sulle opere, 10 stampe fotografiche di formato 82×116 cm e una serie di interviste che compongono un’installazione audio.
Con l’accompagnamento della conservatrice e della registrar del Mufoco, Maddalena Cerletti e Carole Simonetti, i partecipanti possono conoscere e seguire da vicino tutte le procedure di ingresso di un’opera nelle collezioni.

PROGRAMMA

Racconto della ricerca
Chiaralice Rizzi e Alessandro Laita, artisti Gabi Scardi, curatrice del progetto

Lezione aperta sulle procedure di acquisizione dell’opere (Condition report, Pacta, Questionario dell’artista)
Maddalena Cerletti, conservatrice Carole Simonetti, registrar

Museo di Fotografia Contemporanea
19 luglio 2022 ore 17.00
Partecipazione gratuita su prenotazione – servizioeducativo@mufoco.org

 

DAL19 luglio 2022

AL19 luglio 2022

LUOGOMuseo di Fotografia Contemporanea

Evento - categorie:, , ,

Related Events

  • VIII EDIZIONE ARCHIVI APERTI

    VIII EDIZIONE ARCHIVI APERTI

    Rete Fotografia presenta la VIII edizione di ARCHIVI APERTI
    CONSERVARE IL FUTURO
    Quale design per gli archivi fotografici tra nuove tecnologie e rivo

  • Alberto Sordi: l'umanità fragile

    Alberto Sordi: l’umanità fragile

    L’esposizione raccoglie le immagini scattate sui set di molti dei film di cui l’attore romano è stato protagonista, facendo emergere la sua abil

  • Prospettive divergenti

    Prospettive divergenti

    La mostra presenta i lavori di 14 fotografi che con la loro personale ricerca hanno indagato un aspetto della vita quotidiana in modo divergente.